• +39 0521 957595
  • Email info@auroradomus.it

News

Aurora Domus centra diversi obiettivi

A conclusione dei primi sei mesi di vita di Aurora Domus vediamo quali sono stati i principali successi della cooperativa in termini di aggiudicazione di gare di appalto, di acquisizione di nuovi clienti e di modifiche migliorative ai contratti in essere con i nostri interlocutori.

Viste le numerosissime attività che abbiamo posto in essere ci soffermeremo solo sui nuovi clienti che per dimensioni, tipologia di servizio o di contratto saranno sicuramente determinanti nell’analisi complessiva della nostra attività riproponendoci però di dare in futuro notizie ed informazioni anche dai servizi più piccoli. Il lavoro dei nostri soci ha infatti pari importanza a prescindere dal luogo in cui esso viene svolto.

Aurora Domus, insieme a COLSER ha messo a segno un importante successo vincendo la gara per la fornitura di Personale educativo, socio assistenziale, ausiliario (nel complesso più di 100 operatori) per il prestigioso Istituto ospedaliero “Fondazione Sospiro” dell’omonima cittadina in provincia di Cremona.

La Fondazione è infatti una delle più importanti realtà di servizio alle fragilità estreme in Regione Lombardia e a livello nazionale: ospita circa 700 residenti, di cui 400 disabili intellettivi e 300 anziani e dà lavoro ad altrettante persone. Persegue una filosofia fondata sul concetto che la disabilità non è una malattia da guarire, ma una condizione di vita da interpretare al massimo delle potenzialità anche attraverso il costante rapporto con la società e il territorio: Comuni, terzo settore, sindacato, famiglie, Medici di Medicina Generale, altri Servizi, Università.

Di pari importanza a quanto avvenuto a Sospiro è stata l’aggiudicazione ad Aurora Domus (capogruppo in un associazione temporanea di imprese con la cooperativa Proges) dei servizi dell’A.S.P. “Ad personam” di Parma. La cooperativa si è infatti aggiudicata la gestione delle strutture per anziani “I Lecci” e “Romanini”, storiche realtà assistenziali del Comune di Parma. La gara di appalto ha visto una sostanziale novità rispetto al passato ovvero il passaggio dell’oggetto della gara dalla fornitura delle sostituzioni del personale pubblico alla gestione completa delle strutture. Un passaggio che la cooperativa ha salutato con favore, potendo così dimostrare le sue capacità organizzative e tecniche.

Un buon risultato è stato conseguito dalla cooperativa anche nelle gare di appalto indette dal comune di Parma per la gestione dei Centri Diurni per anziani presenti nel territorio della città: Aurora Domus infatti si è aggiudicata (confermando quanto già in essere) la gestione dei centri “Molen Bass”, “Corcagnano”. “L’incontro” e “Montanara”.

Veniamo poi alla Casa Protetta di Berceto, non si tratta di un nuovo Cliente, ma di un importante variazione della modalità di gestione. Aurora Domus si è infatti assicurata dopo una lunga trattativa con l’amministrazione comunale la gestione trentennale della struttura per anziani.

Assicurandosi la gestione completa di questo importante servizio (in precedenza la collaborazione della cooperativa era subordinato alla vincita delle gare di appalto bandite dal Comune di Berceto) Aurora Domus assicura maggiore stabilità occupazionale ai propri soci, potrà pianificare i propri investimenti in un ottica di lungo periodo, prosegue sulla strada del perfezionamento delle proprie capacità di gestione imprenditoriale dei servizi e di stretta partnership con i Clienti.

La gestione trentennale della struttura è anche un riconoscimento da parte dell’Ente pubblico delle capacità di gestione della cooperativa dimostrate precedentemente all’accordo.

Come detto in apertura sono solo alcuni degli importanti traguardi tagliati da Aurora Domus, traguardi che saranno senz’altro il viatico per ripartire verso nuovi e sempre più ambiziosi obiettivi.

Auroradomus Cooperativa Sociale

Via G.S. Sonnino 33/A
43126 Parma 
info@auroradomus.it
Telefono: +39 0521 957595
Fax: +39 0521 957575

Iscriviti alla newsletter del Gruppo Colser-Auroradomus