• +39 0521 957595
  • Email info@auroradomus.it

News

Ridere senza scuse!", laboratori di terapia della risata al Centro Patrizia Ferri di Parma

A cura dell'associazione "Massimiliano Sechi ONLUS", si svolgeranno presso il Polo Educativo di Comunità Patrizia Ferri i laboratori tenuti da Stefano Colombari e Sara Valla, insegnanti di “Laughter Yoga” con certificazione internazionale Laughter Yoga University.

ridere superpicc

La risata è ben più di un comportamento e di un fattore muscolare e vocale, è considerata un “eustress”, stress buono, e ha diverse implicazioni fisiologiche e neurali (Lee S. Berk et al., 1989).

La Laughter therapy (terapia della risata) può contribuire al benessere fisico, mentale e sociale delle persone in quanto:

  • è simile a un esercizio aerobico, dal punto di vista della resistenza cardiaca e polmonare;
  • è in grado di diminuire lo stress;
  • induce la respirazione diaframmatica, facilita un’espirazione di durata più lunga e pertanto consente una maggiore ossigenazione.

Ci sono evidenze scientifiche rispetto a cambiamenti fisiologici benefici e quantificabili che avvengono durante e dopo aver riso per un certo periodo e miglioramenti nello stato mentale; tali cambiamenti fisiologici sono accompagnati da benefici psicologici, sociali e in un miglioramento nella qualità della vita.  (L. S. Berk, Felten, Tan, Bittman, & Westengard, 2001) (Miller & Fry, 2009) (Mora-Ripoll, 2010) L’efficacia terapeutica della risata è derivante dalla risata spontanea (provocata da stimoli esterni o emozioni positive) e dalla risata indotta, entrambe con o senza umorismo: i benefici possono essere raggiunti anche con la risata indotta.

Di seguito le 3 ragioni fondamentali per praticare il metodo  proposto dallo yoga della risata (Kataria, 2014, p. 33):

  1. al fine di ottenere i benefici dimostrati per la nostra salute abbiamo bisogno di ridere in modo continuativo per almeno 10-15 minuti. Il metodo affronta la risata come se fosse un esercizio, rendendo possibile prolungarne la durata. In questo modo induciamo cambiamenti fisiologici misurabili: più ossigeno nel sangue, rilassamento muscolare, miglioramento della circolazione e rilascio di determinati ormoni nell’organismo.
  2. perché sia salutare la risata deve essere diaframmatica; potrebbe non apparire socialmente accettabile ridere forte ma la laughter therapy offre un ambiente “sicuro”, dove si può ridere come si vuole senza disturbare nessuno;
  3. la risata naturale dipende da molte ragioni e condizioni, ma spesso non ci sono molti motivi per ridere. Ciò significa che, se aspettiamo che si presentino occasioni dall’esterno, potremmo dover attendere molto per ridere. Quando si applica la laughter therapy non si basano le risate su umorismo e comicità, e non si attende che le occasioni si presentino ma si creano con il proprio impegno e con l’esercizio.
I laboratori si svolgeranno: giovedì 23 marzo, martedì  4 aprile, mercoledì 19 aprile, mercoledì 3 maggio, martedì 16 maggio, martedì 30 maggio. L'orario sarà sempre dalle ore 18,30 alle ore 19,45.

Auroradomus Cooperativa Sociale

Via G.S. Sonnino 33/A
43126 Parma 
info@auroradomus.it
Telefono: +39 0521 957595
Fax: +39 0521 957575

Iscriviti alla newsletter del Gruppo Colser-Auroradomus