• +39 0521 957595
  • Email info@auroradomus.it

News

"Apriti Centro!"

Anche quest’anno, apre i suoi cancelli al pubblico il Centro Socio Riabilitativo Lubiana in via Oradour (dietro al Teatro Europa) con una giornata dedicata alla creatività al teatro e alla solidarietà.

"Apriti… Centro!", questo il nome dell'iniziativa, è sostenuto dal Gruppo Cooperativo Colser-Auroradomus dall’Azienda Sanitaria Locale di Parma, dall’Assessorato Politiche a Favore dei Disabili, in collaborazione con Centro Lubiana e Europa Teatri che cura l’organizzazione.

Martedì 26 giugno prenderà il via la prima giornata inserita nella VI edizione di Percorsi Diversi. Un appuntamento ormai consolidato che negli anni precedenti ha sempre avuto una grande affluenza di pubblico di tutte le età che ha condiviso con i residenti del Centro Lubiana e gli operatori non solo gli spettacoli, ma anche la possibilità di trovarsi insieme a loro, di essere percorsi da emozioni, iniziando così un primo approccio di sensibilizzazione, avvicinamento e conoscenza di luoghi e strutture che si prendono cura e che sono di sostegno alle persone diversamente abili e ai loro familiari

Il primo appuntamento è quindi martedì 26 giugno alle ore 21.30 con l’esito teatrale del seminario intensivo condotto dagli attori Carlo Ferrari e Franca Tragni. Il seminario è stato tenuto all’interno del Centro Lubiana e vede la partecipazione di 10 attori che svolgeranno un’azione teatrale dedicata all’attesa e nata attraverso una serie di improvvisazioni guidate che hanno condotto poi ad una drammaturgia e ad una serie di azioni che accompagneranno il pubblico in un percorso itinerante all’interno del parco del centro. L’attesa-improvvisazioni senza tempo è interpretato da Enrico Bossi, Antonio Cerra, Angelo Di Cesare, Alessia Fontanesi, Fulvia Frambati, Isabella Grassi, Mirella Mezzogori, Giorgio Montanari, Marianna Salerno, Francesco Veschi.

Il secondo appuntamento mercoledì 27 giugno sarà caratterizzato da due momenti: il primo alle ore 18.30 con il clown/mimo Stoppino (seguito dal buffet delle 20.15 offerto dal Gruppo Colser-Auroradomus) poi sarà la volta del varietà/solidale L’asta Buffa.

Andrea Menozzi in arte Stoppino dalle ore 18.30 presenterà il suo spettacolo “O…come Arachide”, uno spettacolo di clown, mimo e assurdità in genere dedicato a grandi e piccini… Una grossa valigia a forma di arachide spunta fuori soffiando a pieni polmoni dentro a una nocciolina americana. Stoppino scompare e ricompare, diventando compositore e interprete di sorprendenti dimostrazioni, uniche, assurde e travolgenti. Si rivolge sempre a un pubblico di tutte le età purchè sia disposto a ridere di lui...e con lui.

Alle ore 21.15 invece sarà la volta dell’Asta buffa- oggetti all’asta. Comicità, improvvisazione, musica, coinvolgimento e solidarietà che hanno sempre contraddistinto questa insolita asta/varietà. I due battitori Carlo Ferrari e Franca Tragni vestiranno i personaggi di Gianfranco Schiavo e Liliana Ferrari conducendo il pubblico in un vorticoso gioco al rialzo. Il ricavato dell’asta andrà a favore dell’associazione RESEAU impegnata per l'apertura di un centro culturale in BURKINA FASO

L’ingresso è libero e in caso di maltempo gli eventi si svolgeranno presso il Teatro Europa in via Oradour.

Per info Europa Teatri 0521.243377 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Auroradomus Cooperativa Sociale

Via G.S. Sonnino 33/A
43126 Parma 
info@auroradomus.it
Telefono: +39 0521 957595
Fax: +39 0521 957575

Iscriviti alla newsletter del Gruppo Colser-Auroradomus