• +39 0521 957595
  • Email info@auroradomus.it

News

Il Gruppo Cooperativo solidale con le popolazioni colpite dal sisma

Il Gruppo Cooperativo COLSER-Auroradomus è da anni a fianco della Protezione Civile provinciale di Parma e del coordinamento regionale, con cui continua a collaborare ogni qualvolta si scatenano eventi drammatici come il sisma che ha colpito l’Emilia Romagna e, in particolare, la provincia di Modena.

In questa occasione la richiesta che ci è stata fatta è rivolta all'acquisto di due moduli di tende polifunzionali e di alcune tende per famiglie. Stiamo già provvedendo ad acquistare il materiale che consegneremo, insieme alla Protezione Civile, direttamente in loco.

Inoltre, facendo parte del movimento cooperativo di Confcooperative, stiamo collaborando con FEDAGRI regionale che è scesa in campo a sostegno dei caseifici sociali delle zone colpite che hanno subito gravi danni, soprattutto con il crollo delle scalere contenenti numerose forme di Parmigiano-Reggiano.

Vi è quindi ora una grande parte di formaggio caduto che, opportunamente porzionato presso gli stessi caseifici, può essere venduto direttamente al consumo.

Al fine di evitare fenomeni speculativi, dei quali per altro si è già avuto notizia in questi giorni, FEDAGRI regionale ha attivato un coordinamento per la raccolta di ordinativi e per la vendita del formaggio meno danneggiato.

Il nostro Gruppo Cooperativo ha deciso di essere parte attiva di questa iniziativa favorendo al suo interno l’incontro tra domanda ed offerta e lanciando l’invito all’acquisto del formaggio tra i suoi 5.000 soci sparsi in tutta Italia.

Per prezzi e modalità di acquisto le segreterie della sede di Parma e delle filiali sono a diposizione per tutte le informazioni necessarie.

Inoltre attraverso il monitoraggio della Direzione del Personale COLSER e con l’aiuto della filiale di Sassuolo, si sta valutando la situazione dei soci COLSER che vivono e lavorano nelle zone colpite dal sisma per contribuire, nel nostro piccolo, a colmare le necessità e le urgenze più immediate.

Infine, Auroradomus, fin dai primi giorni dopo il terremoto, si è attivata rispondendo alle richieste dei territori colpiti fornendo la disponibilità di posti, nelle proprie strutture ed in quelle in gestione, per l’accoglienza degli utenti dei servizi residenziali danneggiati dal sisma. Disponibilità tra l’altro immediatamente recepita: attualmente nelle strutture di Berceto, Varsi e Varano Melegari sono ospitati undici utenti delle Case Protette della zona di Mirandola.

Altri 16 anziani, sempre di Mirandola, sono ospitati nelle strutture protette di Zibello, Roccabianca e Fontanelle, dove il nostro personale sta cercando di attutire le sofferenze con grande calore ed umanità.

Il Gruppo Cooperativo ha comunicato anche la disponibilità ad accogliere altre persone anche nelle proprie strutture per anziani di Boschetto di Albareto e Pellegrino Parmense, e negli Ostelli della Gioventù di Parma e Pellegrino Parmense.

Auroradomus Cooperativa Sociale

Via G.S. Sonnino 33/A
43126 Parma 
info@auroradomus.it
Telefono: +39 0521 957595
Fax: +39 0521 957575

Iscriviti alla newsletter del Gruppo Colser-Auroradomus