• +39 0521 957595
  • Email info@auroradomus.it

Strutture per anziani

Centro Diurno Assistenziale di Cadeo

Centro Diurno Assistenziale di Cadeo

DATI GENERALI

Indirizzo: Via Toscana, 59 29010 Roveleto di Cadeo (PC)

Tel. e Fax: 0523/501119

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Orari di accesso: dal lunedì al venerdì dalle ore 07.30 alle ore 17.30, il sabato dalle ore 08.00 alle ore 14.00 per 365 giorni l’anno escluse le festività. Nella logica della personalizzazione del Servizio, il Centro Diurno offre la possibilità ai suoi utenti di frequentare in regime di part time sia verticale che orizzontale, in base al bisogno.

Come raggiungerci:
Una volta arrivati a Roveleto di Cadeo si imbocca via Zappellazzo (primo incrocio dopo il semaforo sito in centro paese davanti al Santuario), si dovrà poi svoltare in via Toscana e proseguire per circa 800 metri. E’ presente un ampio parcheggio gratuito.
In autobus ogni ora da Piacenza e da Fiorenzuola ci sono bus di linea, scendere alla fermata davanti al Santuario proseguire a piedi per via Torricella, dopo il ponte girare per via Toscana (tempo di percorrenza 5 minuti).

Capacità di accoglienza: La struttura ha una capacità ricettiva di venti ospiti; l’utenza potenziale è costituita da anziani ultra sessantacinquenni con un grado di non autosufficienza lieve o moderato.

Stampa

CONTATTO PER INFORMAZIONI, DISPONIBILITA’ DI POSTI ED ACCESSO

Coordinatori: Alessandra Martelli e Massimo Malvicini. I coordinatori sono presenti in struttura tutti i giorni (Tel: 0523 501119). Previo accordo è possibile visitare la struttura per osservare direttamente i locali e gli ambienti.

Centro Diurno Assistenziale di Cadeo

CARATTERISTICHE DELLA STRUTTURA

Il Centro Diurno di Cadeo è una struttura nuova, ampia e luminosa che si sviluppa interamente su di un unico piano ed in cui il livello di abitabilità e comfort per gli utenti è realmente ai massimi livelli.

È stato progettato per permettere agli ospiti di muoversi liberamente al suo interno, infatti gli ambienti sono privi di barriere architettoniche ed ideali per favorire l’interazione e la socializzazione. Sono presenti due entrate, una destinata agli ospiti con importanti problematicità di deambulazione che vengono trasportati in autovettura o in pulmino, e un'altra destinata agli utenti che hanno maggiori autonomie funzionali.

Caratterizzano la struttura anche un ampio salone divisibile in due zone e dotato di poltrone reclinabili dove gli utenti possono riposare, guardare la tv e ascoltare musica, svolgere le attività di animazione, consumare la colazione, il pranzo e gli spuntini di metà mattina e pomeriggio.

Completano gli spazi anche una palestra con attrezzi per la riabilitazione, una stanza relax con letti elettrici, una lavanderia dove vengono lavati e stirati gli indumenti degli utenti, una cucina dove si preparano le pietanze che arrivano direttamente dalla cucina del polo scolastico del paese.

CARATTERISTICHE DELLE ATTIVITA’ E DEI SERVIZI

Il Centro vuole certamente offrire ogni tipo di comfort ai propri ospiti, ma vuole soprattutto farli sentire a proprio agio in ogni momento assecondandoli in ogni loro desiderio. Per tale motivazione le numerose attività di animazione sono programmate giornalmente a seconda delle richieste degli stessi ospiti.

Tra le attività annoveriamo il gioco delle carte, la tombola, lavoretti manuali, il coloratutto, il canto corale, ma anche passeggiate e uscite fuori porta con l’arrivo della bella stagione. Naturalmente l’animatore della struttura propone attività sotto forma di gioco destinate al mantenimento delle capacità cognitive degli ospiti.

Ad ogni utente viene offerta la possibilità di eseguire un igiene completa una volta a settimana, igiene parziale quotidiana, ginnastica di gruppo e fisioterapia individuale.

È presente oltre alla figura dell’animatore anche la figura professionale del fisioterapista che si occupa del recupero funzionale degli ospiti e dell’infermiere professionale che si occupa di prenotazioni esami, visite mediche, preparazione della terapia farmacologica, rilevazione dei parametri vitali, mantenendo costanti rapporti con i singoli Medici di Medicina Generale degli ospiti.

PECULIARITÀ DEL SERVIZIO

Tutta l’organizzazione delle attività ruota intorno alle esigenze degli utenti ed alla personalizzazione dei livelli assistenziali per loro necessari. Evidenziamo in particolare:

  • Il progetto di vita e di cura elaborato dall’Unità di Valutazione Multidimensionale costituita da un medico geriatra, da un infermiere professionale e da un assistente sociale specialista, prima dell’ingresso dell’ospite;
  • Il Piano Assistenziale Individualizzato elaborato dall’equipe multiprofessionale del centro costituita dal Coordinatore Assistente Sociale, dal Fisioterapista, dall’Infermiere Professionale, dall’animatore, da tutti gli operatori socio sanitari nonché condiviso con il medico di medicina generale di ogni ospite e dai propri familiari. Il Piano viene elaborato dopo 15 giorni dall’ingresso;
  • La sicurezza e l’accessibilità: la struttura che ospita il servizio è di recente costruzione, è priva di barriere architettoniche e dotata di tutta la strumentazione necessaria per la gestione di persone non autosufficienti (letti elettrici, vasche speciali, w.c per disabili, maniglioni, sollevatore…)
  • Funzionalità e interazione: l’equipe del centro diurno si relaziona costantemente con l’assistente sociale responsabile del caso di ogni ospite, ma anche con i medici di medicina generale nonché con medici specialisti. Inoltre si interfaccia in modo continuativo con l’unità di valutazione multidimensionale. Il centro diurno assistenziale di Cadeo è inoltre ben inserito nel tessuto sociale del paese infatti nel corso dell’anno vengono organizzate feste, pranzi, merende con tombolate e commedie in dialetto.
  • L’agio e la gradevolezza degli spazi e della tipologia degli arredi costituiti da materiali ignifughi per una maggiore sicurezza degli ospiti e del personale che vi lavora;
  • Distinguersi per l’organizzazione partecipata: l’equipe del Centro coinvolge quotidianamente i familiari degli ospiti attraverso strumenti di comunicazioni semplici quali diario personale dell’ospite, dove viene riassunta la giornata trascorsa;

Centro Diurno Assistenziale di Cadeo

MODALITA’ DI ACCESSO

Per poter accedere al servizio si deve inoltrare richiesta all’Assistente sociale del Comune di residenza dell’anziano, verrà così fatta una prima valutazione e raccolta di documentazione perché l’Unità di Valutazione Multidimensionale del Distretto di Levante possa autorizzare il soggetto all’ingresso della struttura.

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi ai Coordinatori del Centro Alessandra Martelli e Massimo Malvicini (0523 501119) - e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Auroradomus Cooperativa Sociale

Via G.S. Sonnino 33/A
43126 Parma 
info@auroradomus.it
Telefono: +39 0521 957595
Fax: +39 0521 957575

Iscriviti alla newsletter del Gruppo Colser-Auroradomus